Stagioni Dello Spirito In Una Vita Semplice

La gloria di Dio abiterà la nostra terra, leggiamo nel salmo 84, e questa terra, tutto quanto è di Dio ed è natura, respira e fiorisce in plenitudine ne l cuore e nell’intelletto dell’Autrice di questo libro, ricca di una sensibilità intensissima, che tutta rifluisce in spiritualità. Quella da lei contemplata e amata è per così dire una natura spirituale, basterebbe a dimostrarlo la nota del 14 ottobre, la presenza della rosa canina e delle sue bacche.
Attraverso la contemplazione di monte foresta roccia sentiero albero luce nube, gatto papero farfalla lucertola, erba aromatica, fiore od altro che sia, da questo diario di un vivere, in semplicità, sulla costa d’un monte “storicamente” santo, ci viene incontro con la più viva freschezza l’invito alla meditazione e al coinvolgimento nelle cose ultime, che sono anche le prime e insieme le più semplici. Da una covata di conigli bianchi neonati fino ad un passo della liturgia, o alla memoria del santo del giorno, tutto è strumento di contemplazione e di elevazione della mente fortemente concentrata, e del cuore dai potenti doni d’amore: queste ed altre le “ricchezze” di Maria Pia Giudici, la suora salesiana fondatrice della Comunitòà di preghiera ed accoglienza di San Biagio.
Giovanna Fozzer