Martedì 1 febbraio 2022 – IV Settimana del Tempo Ordinario

1 Feb 2022

« 25Orauna donna, che aveva perdite di sangue da dodici anni 26e aveva molto sofferto per opera di molti medici, spendendo tutti i suoi averi senza alcun vantaggio, anzi piuttosto peggiorando, 27udito parlare di Gesù, venne tra la folla e da dietro toccò il suo mantello. 28Diceva infatti: «Se riuscirò anche solo a toccare le sue vesti, sarò salvata». 

29E subito le si fermò il flusso di sangue e sentì nel suo corpo che era guarita dal male

Mc 5,25,29

Come vivere questa Parola?

Questo miracolo dell’emorroissa che oggi la parola ci propone, avviene in due tempi; prima di nascosto, da dietro toccò il suo mantello, il prodigio viene percepito solo dalla donna e da Gesù; poi, la domanda di Gesù; chi mi ha toccato? e lo stupore dei discepoli provocano un nuovo prodigio: la donna parla, esce da se stessa, entra in relazione con Gesù. Non è semplicemente guarita dalla malattia; è salvata!!!

Signore Gesù, oggi ripeterò nel mio cuore questa certezza “oggi. Sarò salvata da te”

La voce di un Monaco

Tante e diverse sono le forme in cui, nei vangeli, le persone si rivolgono a Gesù; diverse anche, ma al tempo stesso simili, le sue risposte. A volte sembra anche che Egli non voglia ascoltare e chi lo invoca deve insistere a lungo; altre volte previene addirittura la richiesta. L’emorroissa ha vergogna perché la sua malattia la esclude dal contatto con gli altri. Nel miracolo, la donna è come costretta a mostrarsi; Gesù vuole forse insegnare che nessuna malattia, nessuna condizione umana può essere infamante, se solo si ha fiducia in Lui.

(A. Grun, Scoprire le ricchezze della vita, Brescia 2000)

 

 

A. Grun

Monaco

Commento didi Roberto Proietti

robertocerreto82@gmail.com

 

 

 

 

 

 

 

Novità

Amici e servitori della Parola

Questo sito utilizza i cookie per il suo corretto funzionamento. I dati registrati attraverso i cookie vengono utilizzati al solo scopo statistico. Se vuoi avere maggiori informazioni sull'uso dei cookie clicca qui.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi