Martedì 22 Marzo 2022 – III settimana di Quaresima

22 Mar 2022

DALLA PAROLA DEL GIORNO

«4Fammi conoscere, Signore, le tue vie,

insegnami i tuoi sentieri»

Sl 24 (25) Salmo Responsoriale

Come vivere questa Parola?

Moltissime volte nella Bibbia si fa riferimento alle vie del Signore, molte volte i profeti ci invitano a percorrere le sue vie, ad ascoltare il Signore per apprenderle, oggi abbiamo Cristo che ce le indica attraverso i suoi insegnamenti. Quale dubbio può nascere in noi se Dio Padre ce l’ha detto esplicitamente in Matteo 17,5 durante l’episodio della Trasfigurazione, «Questi è il Figlio mio prediletto, nel quale mi sono compiaciuto. Ascoltatelo». Gesù stesso di sé ha detto in Giovanni 14,6 «Io sono la via, la verità e la vita. Nessuno viene al Padre se non per mezzo di me». Ma a questa certezza deve seguire l’impegno quotidiano di leggere i vangeli con attenzione, per interiorizzare i suoi insegnamenti e metterli in pratica con l’aiuto dello Spirito Santo. Ognuno di noi deve aderire al metodo che più si addice al suo essere, senza disperdersi in futili ricerche. L’importante è che ogni volta che entriamo in noi (vedi Matteo 6,5) ci mettiamo in relazione con Dio trino e unico chiedendo aiuto allo Spirito Santo per comprendere al meglio gli insegnamenti di Gesù, che si è incarnato, morto e risorto per portarci al Padre. Solo così possiamo dire che stiamo alla sequela di Gesù

Signore, aiutami a non perdere nessuna delle tue parole, a metterle in pratica e seguirti.

La voce di Papa Francesco

“Mettersi alla sequela di Gesù significa prendere la propria croce – tutti l’abbiamo… – per accompagnarlo nel suo cammino, un cammino scomodo che non è quello del successo, della gloria passeggera, ma quello che conduce alla vera libertà, quella che ci libera dall’egoismo e dal peccato.”

(Discorso pronunciato dal Papa durante l’Angelus in Piazza San Pietro, 13/09/2015)

 

 

 

 

 

Francesco

Papa

Commento di Claudio Del Brocco

claudiodelbrocco@yahoo.it

 

 

 

 

 

 

 

Novità

Amici e servitori della Parola

Questo sito utilizza i cookie per il suo corretto funzionamento. I dati registrati attraverso i cookie vengono utilizzati al solo scopo statistico. Se vuoi avere maggiori informazioni sull'uso dei cookie clicca qui.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi